[ditty_news_ticker id="6692"]

Al prefetto di Terni

Da: Luca Coscioni – Orvieto, 05018, via Stefano Porcari 40, telefono e fax 0763393184

A: Egregio Signor Prefetto di Terni

Oggetto: Comunicazione urgente per il Prefetto – Nomina membri Consiglio amministrazione Opera del Duomo

Orvieto, 30 giugno 2001

Egregio Signor Prefetto,

Ho appreso dagli organi di stampa che diversi esponenti politici stanno esercitando pressioni presso la Sua persona per le nomine dei cinque componenti del Consiglio d’amministrazione dell’Opera del Duomo.

Certo che la scelta che Lei farà terrà conto della rappresentatività dei futuri Consiglieri di amministrazione rispetto al territorio del comprensorio orvietano, delle loro professionalità e competenze, Le chiedo di prendere in considerazione la possibilità, ed opportunità, di nominarmi Consigliere di amministrazione dell’Opera del Duomo.

Le assicuro che la mia sarà una voce libera e laica in seno al Consiglio di amministrazione dell’Opera.

Per aiutarLa in questa scelta, che so essere difficile, mi permetto di invitarLa a visitare il mio sito Web, nel quale troverà traccia della mia attività politica locale, nazionale ed internazionale, il mio percorso formativo, scientifico e di ricerca, articoli e documenti audio e video relativi alla mia battaglia radicale per la libertà della ricerca scientifica e per l’introduzione, in Italia, di una legge sulla clonazione terapeutica. L’indirizzo Web è www.lucacoscioni.it

Sinteticamente, ho 33 anni, “orvietano”, sono laureato in economia e commercio e dottore di ricerca in economia ambientale, già docente di politica economica presso l’Università di Viterbo e Consigliere comunale di minoranza del Consiglio comunale di Orvieto, candidato capolista della lista Emma Bonino nelle liste proporzionali di Umbria, Lazio ed Emilia Romagna e candidato della lista Emma Bonino per il collegio uninominale di Orvieto, alle ultime elezioni politiche, 3190 voti, di cui 1421 (9,46%) nel Comune di Orvieto, attualmente Presidente del Comitato dei radicali.

Nel ringraziarLa della cortese attenzione,

Le porgo i più sinceri auguri di buon lavoro,

Luca Coscioni

Condividi la storia di LucaShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone
http://www.lucacoscioni.it/lucacoscioni/contenuti/estensioni/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css