Il mio spot radiofonico di 20 secondi per annunciare il convegno antiproibizionista

Cari ascoltatori,
la voce che state ascoltando non è la mia. Per comunicare utilizzo un sintetizzatore vocale.

Sono Luca Coscioni, sono dottore di ricerca in economia ambientale e ho insegnato politica economica alla Università di Viterbo.

Attualmente sono impegnato nella lotta quotidiana alla sclerosi laterale amiotrofica, malattia che mi costringe sulla sedia rotelle, impedendomi di parlare. Questa grave malattia può, forse, essere curata ricorrendo alle cellule staminali. La lotta contro il proibizionismo sulla scienza è quindi non solo una battaglia di civiltà contro l’oscurantismo della Chiesa cattolica e il silenzio colpevole dei partiti politici, ma anche condizione irrinunciabile per garantire la libertà di ricerca scientifica e la libertà di cura per milioni di malati.

Vi invito, quindi, a partecipare al convegno antiproibizionista sulla scienza e sulla droga, che si terrà giovedì 8 febbraio nell’aula 1 della Facoltà di Lettere dell’Università di Roma.

2 febbraio 2001 – Luca Coscioni

Eventuali errori presenti nel documento sono dovuti ad un adattamento del testo per il sintetizzatore vocale utilizzato da Luca

Condividi la storia di LucaShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone
http://www.lucacoscioni.it/lucacoscioni/contenuti/estensioni/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css