[ditty_news_ticker id="6692"]

Il mio intervento alla conferenza stampa per 25 proposte di legge

Cassetta audio animata
  • Data: 21 settembre 2001
  • Luogo: Roma - sede Partito Radicale
  • Fonte: Radio Radicale

21 settembre 2001 – Roma: Luca Coscioni interviene alla conferenza stampa di Radicali Italiani sulla raccolta firme per 25 proposte di legge di iniziativa popolare.

Luca Coscioni interviene durante la conferenza stampa di Radicali Italiani per la raccolta di firme in tutta Italia per 25 proposte di legge di iniziativa popolare.

INTERVENTO DI LUCA:

Buongiorno.
La conferenza stampa di oggi è, credo non solo per me, un momento molto importante, una occasione di discussione, di confronto democratico, per noi radicali, per tutti i cittadini italiani. Questa mattina, è infatti partita la raccolta delle firme sulle nostre 25 proposte di legge di iniziativa popolare. Una di queste, quella sulla clonazione terapeutica, ha rappresentato uno dei temi radicali della scorsa campagna elettorale. Il pacchetto delle nostre 25 proposte di legge è un programma di governo liberale, e pragmatico, cioè anglosassone. In questi giorni di gravissimo pericolo, per tutte le democrazie liberali, la proposta, e l’azione, radicali, riportano, decisamente, i cittadini italiani, al centro della vita politica del nostro Paese, offrendo la possibilità di utilizzare strumenti di democrazia diretta.

Contro tutti i fondamentalismi religiosi, la proposta di legge di iniziativa popolare sulla clonazione terapeutica, vuole dare l’opportunità, a milioni di malati italiani, di poter essere curati nel proprio Paese, senza alimentare quel turismo della salute, che costituirebbe uno scandalo, tutto italiano, inaccettabile. Il Ministro della salute, Girolamo Sirchia, Ministro talebano, e Vaticano, ha deciso di proibire la ricerca scientifica, e le terapie, sulle cellule staminali embrionali.

Si tratta di un atto arbitrario, illegale, irresponsabile, e non in linea, nemmeno, con la posizione, recentemente espressa, da 67 italiani su 100, favorevoli alla destinazione degli embrioni soprannumerari congelati, alla ricerca. Per una religione della libertà, contro l’oscurantismo della Chiesa cattolica, per ridare la speranza a milioni di nostri concittadini, condannati dal Vaticano, e da Sirchia, a probabili, ed atroci, sofferenze, per un programma di governo liberale, vi invito a firmare le nostre 25 proposte di legge di iniziativa popolare.

Sul sito Radio Radicale è possibile ascoltare l’audio integrale della conferenza stampa

Eventuali errori presenti nel documento sono dovuti ad un adattamento del testo per il sintetizzatore vocale utilizzato da Luca

Condividi la storia di LucaShare on Facebook0Tweet about this on Twitter0Share on Google+0Pin on Pinterest0Email this to someone
http://www.lucacoscioni.it/lucacoscioni/contenuti/estensioni/wp-accessibility/toolbar/css/a11y-contrast.css